Chi Sono

Valeria Gaetti

Mi piace definirmi un fabbro dell’empatia in quanto supporto le persone a dare forma e colore alle proprie emozioni. Penso che per essere felici e sentirci realizzati sia fondamentale sfidare noi stessi e la nostra comfort zone. Il cambiamento è evoluzione, è progresso ed è necessario abbattere i muri che innalziamo intorno a noi stessi.

Chi Sono

Valeria Gaetti

Mi piace definirmi un fabbro dell’empatia in quanto supporto le persone a dare forma e colore alle proprie emozioni. Penso che per essere felici e sentirci realizzati sia fondamentale sfidare noi stessi e la nostra comfort zone. Il cambiamento è evoluzione, è progresso ed è necessario abbattere i muri che innalziamo intorno a noi stessi.

"Ed è proprio quando ti abitui all'idea che hai di me che io mi trasformo e divento altro."

"Ed è proprio quando ti abitui all'idea che hai di me che io mi trasformo e divento altro."

di cosa mi occupo

Perchè scegliere me?

Dopo una laurea magistrale in storia dell’arte, ho deciso di intraprendere un percorso nell’ambito delle risorse umane frequentando prima un master in HR presso il SOLE 24 ORE e poi un master in Business Coaching presso SCOA – The school of Business Coaching a Milano.
Sono una coach certificata AICP da sempre incuriosita e affascinata da ciò che si nasconde sotto la prima impressione che ci facciamo degli altri.
Oltre che Business Coach sono anche un Head hunter quindi da diversi anni mi occupo di ricerca e selezione del personale in particolare in ambito industriale.
La mia passione per l’arte e la creatività in generale mi rendono eclettica e sempre alla ricerca di strumenti nuovi con cui supportare le figure nell’allenare le loro capacità, nel migliorare la loro performance e, più in generale, nell’affrontare la sfida di un cambiamento professionale.
Il cambiamento è essenziale per evolversi dal punto di vista umano e lavorativo, e io lo vivo costantemente in prima persona mettendomi in gioco e sfruttando ogni situazione per perfezionarmi.
Non è mai troppo tardi per scegliere una strada nuova, non ancora percorsa, per fare quel salto di qualità che a volte ci fa paura. Citando il celebre scrittore Malcolm Muggeridge “Solo i pesci morti seguono la corrente”, non bisogna mai adattarsi passivamente al mondo che ci circonda ma nuotare controcorrente e distinguerci dagli altri.

Mettiti in Contatto

  • info@valeriagaetti.it

E tu sei pronto a sfidare la corrente?

INFORMAZIONI

E-mail:
info@valeriagaetti.it

Indirizzo:
Via G. Manci, 25 – 38122 Trento